Sei qui
Home > Italia

Salvini incontinente. Higuain “indegno”?

Il potere logora chi non ce l’ha, chiosava un grande della Prima Repubblica. E da alla testa chi lo ha, aggiungo umilmente io. Il caso emblematico è quello del Ministro degli Interni Matteo Salvini. Nell’abbuffata del presenzialismo che oramai lo pervade, non perde occasione per occuparsi di ogni cosa della vita pubblica

Discorso semiSERIO sulla indipendenza ischitana

Dalle nostre parti si dice che l’ospite, come il pesce, dopo tre giorni puzza. E l’ospite deve essere intelligente a capirlo e togliere il disturbo. Noi ischitani siamo duri a capire, siamo notoriamente poco intelligenti ed avvezzi al crimine. Abbiamo impiegato 157 anni a notare che effettivamente siamo un peso

Un ischitano in nazionale… tedesca: Nico Schulz

Gol all’esordio in nazionale. Grande gara ieri sera a Parigi contro i campioni del Mondo sulla corsia di un certo Mbappè. Il 14 della Germania si chiama Nico Schulz. All’apparenza un comunissimo nome tedesco, nulla di cui interessarsi particolarmente se non per il talento calcistico. Ma per noi ischitani questo ragazzone di 180 cm

Crisi Ischia senza fine

Credo che mai nella storia del turismo ischitano come negli ultimi 15 anni ci siano stati convegni tesi a discutere e proporre soluzioni per ripensare Ischia e rilanciarne l’appeal purtroppo scemato notevolmente. Iniziative, beninteso, assolutamente meritorie ma che hanno lasciato e lasciano assolutamente il tempo che trovano. Non certo per colpa

Ciao Luigi

La finestra della cucina di casa mia dava sul vecchio e polveroso stadio Vincenzo Rispoli di Ischia. Mia mamma era sistematicamente sul nervoso ogni domenica pomeriggio intorno alle due quando, con la tavola ancora apparecchiata, iniziavano ad arrivare amici e conoscenti che venivano a vedere l’Ischia dal balcone di casa. Clamoroso

Votare un disonesto ma capace?

Quando si dice che la stampa non influenzi il voto si dice una solenne castroneria. Io a leggere l' articolo di cui a questo link, http://www.ildispariquotidiano.it/it/4-marzo-2018-il-voto-che-verra/ , mi sono convinto che votare M5S è un atto dovuto, sebbene avessi ancora qualche dubbio fino a qualche ora fa. Sentir parlare di "parvenus" della

Pochesci: Condivido tutto.

Condivido anche l'accento romanesco di questo intervento. Spero solo che Martedì, con qualsiasi risultato, il calcio italiano trovi il coraggio di azzerarsi e ripartire per davvero. Ma temo sia una pia illusione.

Milan: 14 Luglio 2017

Alzi la mano il tifoso rossonero che il 14 luglio 2017 non era al settimo cielo per l’acquisto di Biglia ma soprattutto e segnatamente per quello di Leonardo Bonucci. Bonucci in quel momento ha rappresentato per noi milanisti, che venivamo da anni di calcio mercato da elemosina e con annessi sfottò,

Finchè la palla rotolerà

Verrà un giorno, caro G. Donnarumma G., in cui aprendo il saldo del tuo conto corrente non ti interesserà leggere un attivo di 100 milioni o 110 o chissà quanto. Vorresti avere cose per le quali non esistono soldi abbastanza per comprarle. L'affetto, il calore e la stima incondizionati di chi

Fatturato e Risultati Sportivi. Sono necessariamente proporziali?

Dopo la sconfitta di Bergamo la strategia comunicativa di Sarri e, conseguentemente quella del Napoli, che mai si è dissociata pubblicamente dal proprio allenatore, ha posto l'accento per giustificare momentanea mancanza di risultati, sul fatturato della società che impedirebbe il raggiungimento dei traguardi auspicati dalla tifoseria partenopea. E' una

Top